Seleziona una pagina

EFFICENTAMENTO DEI PROCESSI

Solidità Aziendale, successo nel mutare la criticità

Pianificazione dei processi e individuazione dei rischi

Partendo da questo assunto, è opportuno illustrare la metodologia di individuazione dei rischi “per processo”, in quanto essa garantisce una più efficace attività di gestione del rischio, dando una visione più oggettiva e completa dei processi core, con una maggiore capillarità degli interventi risultando essere più rispondente alla realtà aziendale.

Solidità aziendale, nella versione personalizzata, è in grado di evidenziare i principali processi aziendali in fase di pianificazione, attuazione, monitoraggio e miglioramento, al momento dell’indagine.

 

Evento di rischio e realtà aziendale si sviluppano sempre di pari passo

Il metodo “PDCA”

Tale rappresentazione si rifà al paradigma Plan-Do-Check-Act (PDCA) postulato da Deming per esprimere le fasi del ciclo di vita dei processi aziendali e permette di descrivere l’azienda nella sua dinamicità evidenziando, per ciascun processo considerato, il livello di presidio effettivo e ideale.

Analisi della realtà Aziendale

Lo studio di un evento di rischio e la sua susseguente valutazione non possono essere scevri dall’ analisi della realtà aziendale, delle sue funzioni e dei suoi processi operativi. Ogni singolo evento di rischio deve essere analizzato per come può ripercuotersi sui diversi processi aziendali, e non in senso astratto come mero accadimento possibile.